Lo Javadhu... è un rituale lento

fragranza che deriva dell'antica cultura indiana, lo Javadhu è come una preghiera d’amore dei sensi. 


Conosco il profumo Javadhu da più di 15 anni, me ne regalò una boccetta da 2 gr. Tiziana l’amica che insieme a Nando mi ha fatto scoprire l’India, meglio non avventurarmi nei ricordi… la nostalgia è sempre in agguato,
fragranza che deriva dall'antica cultura indiana, 
lo Javadhu, è come una preghiera d’amore dei sensi. 


Conosco il profumo Javadhu da più di 15 anni, me ne regalò una boccetta da 2 gr. Tiziana l’amica che insieme a Nando mi ha fatto scoprire l’India, meglio non avventurarmi nei ricordi… la nostalgia è sempre in agguato. 

Lo Javadhu è un rituale lento il profumo diventa storia, viaggio, emozione attraverso excursus emozionali. Perché è un’emozione impalpabile che suscita in noi ricordi, immagini, sensazioni. 

Non è solo un profumo o meglio non lo è nel senso italiano del termine, apri la boccetta e prendi un pizzico di polvere, noi abituati al gesto veloce, allo spruzzo distratto, prima di correre ad iniziare la nostra giornata... con Javadhu no, meglio “metterlo” prima di vestirsi, un pizzico nell’incavo della mano e “impastato” con qualche goccia di acqua calda, la crema sprigiona le sue note man mano che nel corso della giornata si scalda, con il calore del nostro corpo.

Cosa posso dirvi, lo amo talmente che tradurre in parole le sensazioni è difficile, mi fa sentire allegria e calore … mettetelo solo nei giorni che amate la vita, e il profumo vi avvolgerà dandovi forza.


ingredienti: olio e legno di sandalo e fiori naturale al 100% 
Prodotto nello stato del Tamil Nadu, in India. 

Come si usa: un pizzico di polvere nell’incavo della mano e “impastato” con qualche goccia di acqua calda, si forma una crema da strofinare sulla pelle dove vuoi tu. 

Sprigiona le sue note man mano che si scalda con il calore del nostro corpo, nel corso della giornata. 

Utilizzi : 
* profumi

* Deodorante

* L'aroma degli oli

* Olio per Massaggio

* Profumo per borse

* aragarbathis


Vuoi sapere come procurartelo?

Scrivimi a mauri@cuochisentimentali.it